Progetto 7 Dedicato ai bambini di Lugeye e di Nyanguge due paesi a 50 km dalla città diMwanza in Tanzania

1 giugno 2017, aggiornamento

Il 24 maggio 2017 sono state inviate 5000 € per il progetto.

il denaro è stato raccolto da Edi Righi per conto di Be Children tramite serate di beneficenza.

 

 

 

 

 

 

questo importante progetto è in collaborazione con Be Children che ce lo ha proposto. Verrà realizzato nel corso del 2017

 

PROGETTO : LA CAPRETTA STUDIOSA

                                  

LUOGO DI INTERVENTO : Lugeye e Nyanguge, due paesi ad più di 50 Km dal centro della città di Mwanza in Tanzania. La maggior parte della popolazione è dedita alla agricoltura, ma con carattere prevalente di sussistenza.

 

United Republic of Tanzania – vector map

Negli ultimi anni, nella regione di Mwanza le piogge sono state rarissime. La gente è molto sconfortata per questa mancanza di piogge. Di conseguenza, anche l’agricoltura che serviva un tempo a fornire cibo alle famiglie ed a dare un minimo di disponibilità economiche non viene più praticata con le medesima intensità. Succede così che la maggior parte della popolazione rurale trova difficilmente i soldi per farsi curare o per fare studiare i loro figli e figlie. Infatti, negli ultimi anni si è verificato un calo della frequenza scolastica nella zona che aggrava una situazione endemica di bassa scolarizzazione.

La conseguenza è che i giovani non vengono mandati a scuola per mancanza di soldi delle rispettive famiglie. La frequenza scolastica comporta, infatti, una spesa per la divisa, le scarpe,  i quaderni, i libri.

Questo rappresenta un pericolo per l’avvenire di questi ragazzi e ragazze che non avranno gli strumenti culturali per costruirsi un futuro più promettente.

   

OBIETTIVI: il nostro progetto si propone, dunque, di fornire una risposta concreta alla situazione di precarietà socio-econimica di molte famiglie del territorio individuato.

Sostenere l’economia della famiglia affinchè venga data la possibilità ai figli di ricevere una educazione scolastica primaria adeguata ad uno sviluppo culturale di nuove generazioni che devono costruire un futuro migliore per loro e per la loro comunità.

 

Gli obiettivi specifici sono:

  • Promuovere la responsabilità dei genitori per garantire un futuro scolastico ai figli.
  • Creare le condizioni economiche minime per sostenere i costi della frequenza scolastica.
  • Creare uno spirito di solidarietà fra i bambini e nei giovani.

 

I beneficiari specifici del progetto sono i figli delle famiglie povere. I beneficiari indiretti potranno essere gli altri membri delle loro famiglie.

 

MODALITA’: donare alle famiglie povere una capra già gravida per ogni figlio che deve frequentare la scuola primaria.

Attraverso l’allevamento delle capre si può creare una micro-economia che genera le risorse per sostenere le spese della frequenza scolastica, consentendo ad un numero importante di alunni di  tornare a scuola.

 

Per aumentare l’effetto dell’intervento si procederà per stadi successivi. Inizialmente si dovrà individuare un nucleo iniziale di famiglie chi saranno raggruppate in piccole “equipes” di gente che ha ricevuto le capre. Il secondo stadio sarà quello di fare in modo che le  famiglie che hanno ricevuto la capra diano gratuitamente ad un loro vicino la prima generazione delle capre nate. E successivamente questi ultimi beneficiari dovranno fare altrettanto con altri vicini.  

Infatti, il progetto richiede di partire con la distribuzione di 150 capre alle famiglie dei più poveri che si impegnano a rispettare il contratto di collaborazione che, al suo interno, prevede l’impegno a mandare il figlio a scuola ed a donare la prima generazione di capre femmine ad un’altra famiglia bisognosa.

 

Inoltre si aprirà una convenzione di due anni con un veterinario locale che dovrà dare assistenza sanitaria nel caso in cui le capre donate o quelle nate avessero necessità di essere assistite da un professionista della sanità animale.

 

Il Coordinatore locale del progetto è Padre Toussaint Bulambo, Parroco de Lugeye e Nyanguge.   

 

 

 

Progetto LA CAPRETTA STUDIOSA

S.L.P. 11921

LUGEYE

MWANZA – TANZANIA

 

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE RELATIVO ALL’INTERVENTO “LA CAPRETTA STUDIOSA”

 

 

 

La famiglia …………………………………… riceve numero …………… capre allo scopo di mandare il proprio figlio (nome)……………………………. od i propri figli (nomi)………………………… alla scula primaria di ………………………………………….

Io, ………………………………………….il capo famiglia ………………………………….. di fronte ai donatori ed a Padre Toussaint Bulambo mi impegno sul mio onore a mandare il figlio  (i figli) indicato (indicati) a frequentare la scuola.

La medesima mia famiglia si impegna inoltre a donare la prima capra femmina nata da quella ricevuta ad una altra famiglia bisognosa, seguendo le indicazioni date dal Coordinatore del progetto. Questa nuova famiglia si impegnerà a sua volta a mandare il proprio figlio a scuola ed a seguire la stessa linea di solidarietà.

 

Fatto: a Lugeye,      il ………/………./2017

a Nyanguge, il ………../……./2017

 

 

Pd TOUSSAINT BULAMBO                                                                         Io,…………………………………………

 

Coordinatore                                                                                                  Beneficiario(a)

 

 

 

Progetto LA CAPRETTA STUDIOSA

S.L.P. 11921

LUGEYE

MWANZA – TANZANIA

 

 

logo disegno A logo disegno Blogo disegno BMKATABA WA MAKUBALIANO PAMOJA NA TAASISI “LA CAPRETTA STUDIOSA” KUHUSU MSAADA WA MBUZI KWA KUWASOMESHA WATOTO

 

 

Mimi ……………………………………………… (baba au mama) wa familia ya …………………………………………………., ninapokea mbuzi wa kufugwa………… kwa lengo la kumsaidia mwanangu …………………………………………… asome vizuri katika shule ya msingi (sekondari) ya ………………………………………………

 

Mimi baba au mama wa familia hii, naahidi na kuhakikisha mbele ya Wafadhili na mbele yako Mheshimiwa Padri Toussaint BULAMBO  kuwa kwa njia ya matunda ya mbuzi hii nitamhudumia vizuri mwanangu apate kuenda shuleni na kupokea elimu itakayomuandaa kwa maisha ya kesho.

Tena, ninaahidi kutoa mzaliwa wa kwanza wa kike wa mbuzi hiyo (hizi) kwa familia nyingine jirani iliyo katika mahitaji, kadiri nitakavyoelekezwa na Mratibu mkuu wa ugawanyaji wa mbuzi hizi, ili kurahisishia familia hiyo nayo kumsomesha mwanao.

Nakiri kwamba sitatumia vibaya mtaji huu ninaokabidhiwa. Nitautunza vizuri na kuushughulikia, nitakuwa msahihi katika utekelezaji wa mkataba. Nitaepukana na udanganyifu wowote wala ushupavu wa mali haya ninayoifadhishwa kwa ajili ya jamii nzima.

Nisipotekeleza vema wajibu wangu, naahidi kurudisha mtaji huu kwa Mratibu mkuu bila masharti yoyote. Na likijitokeza jambo la udanganyifu: kutotumia pesa kwa ajili ya kuwalipia watoto vifaa vya shule, mtaji utachukuliwa ila pia mtuhmiwa atatozwa faini ya asili mia ishirini (20%) ya bei yake mbuzi walioko.

 

Imefanyika Lugeye, tarehe …………/………./2017

 

Nyanguge, tarehe ………../……../2017

 

 

 

 

Pd TOUSSAINT BULAMBO                                                    Mimi…………………………………………

 

Mratibu mkuu                                                                                              Mpokeaji wa mtaji wa Mbuzi

 

 

 

 

 

 

 

  1. TOUSSAINT BULAMBO Lugeye, 02/02/2017

PAROKIA MALAIKA WAKUU-LUGEYE

S.L.P. 11921

MWANZA –TANZANIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *