Progetto 63 cure mediche per ‘Andrea’

Questo progetto è dedicato ad Andrea è un giovane ragazzo tibentano affetto da HIV dal 2006.

‘Andrea’ è il nome che noi gli abbiamo dato per consentirgli di mantenere l’anonimato. La sua condizione rende la sua vita molto difficile poiché se la sua malattia fosse di dominio pubblico sarebbe discriminato.

 

 

Andrea preferiva non avere aiuti piuttosto che rendere pubblica la sua situazione.

Attualmente è in fase di farmaci, prende 300 mg. di BD Zidovudina, 150 mg. di Lamidovudina, 200 mg di Nevirapina, 20 mg di Atorrastatin e 600 mg di EFavirenez (scritto così come ci è stato inviato).

Purtroppo non ha più la madre e suo padre è morto quando aveva 5 anni. Ha un solo fratello più piccolo che cerca di prendersi cura di lui come può.

Il fratello ha un lavoro, nonostante alcuni problemi di salute, ma il suo reddito  non è sufficiente per pagare le cure e poter sopravvivere in modo dignitoso. Le spese mediche sono enormi pochè non hanno alcuna assistenza. Tutto è a pagamento. In Italia una simile condizione è facilmente sotto controllo grazie alle cure a cui si ha diritto.

Abbiamo così deciso di aprire un progetto per aiutare Andrea.

Con solo 6000 rupie al mese (al momento circa 92 € comprese le spese di spedizione con Western Union)  potremmo acquistare tutte le medicine necessarie per la sua sopravvivenza, spesa veramente ridotta rispetto a quello che la cura costerebbe qui da noi.

 

A settembre 2012 abbiamo iniziato il progetto chiedendo a chiunque volesse fare un’opera buona di finanziare un mese di cure.

i mesi di

settembre – ottobre – novembre e dicembre sono stati finanziati.

ringraziamo coloro che hanno collaborato.

 

 

 

 

 

il denaro verrà inviato a Namgyal che è il nostro contatto che farà in modo di farlo avere ad Andrea.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *