Adozione 9 NAMGYAL

Nato nel 1983

Namgyal è orfano. Ha vissuto a lungo in orfanotrofio insieme al fratello. È riuscito a mantenersi negli studi grazie alla sua capacità sportiva. Non aveva però denaro per i libri, per cui ha superato tutti gli esami studiando durante le lezioni direttamente alla lavagna.

Ha giocato nella squadra di calcio nazionale tibetana fino a quando, a causa di un infortunio, è stato  costretto a ritirarsi.

Sua madre è morta quando aveva quattro anni e, poco più tardi suo padre è diventato alcolizzato.

Nel 2000 rimane orfano.

Ora insieme alla sua ragazza lavora al TDL come segretario. Non ha una casa, ed è ospite nella struttura amministrativa della TDL in letto di fortuna.

Namgyal è stato adottato dal nostro presidente Giovanni nel 2011.

Aiutato ad avere una propria indipendenza, ora ha un suo piccolo appartamento in affitto, dove vive con la sua ragazza.

Ha raggiunto una discreta stabilità economica che gli consente di vivere in maniera dignitosa. Per tale ragione, nel marzo di quest’anno, Namgyal ha chiesto a Giovanni di sospendere la sua adozione per poterla dedicare a qualcuno di più bisognoso.

Dice che considererà per sempre Giovanni come un padre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *